Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

L'intreccio tra letto e potere

Martedì, 18 gennaio 2011 • Categoria: Servizi Segreti

La Repubblica italiana era appena nata, il 2 giugno del 1946, quando cominciò a fare i conti con un intreccio non certo nuovo, sopravvissuto nella storia degli uomini a tutti i regimi: l’intreccio tra letto e potere. A inaugurare sotto questo aspetto l’epoca repubblicana fu Togliatti il mitico leader del Pci. Che all'Assemblea Costituente, sulla soglia dei 50 anni, perse letteralmente la testa per una deputata emiliana del suo partito di 27 anni più giovane, Nilde Jotti.

Che lo ricambiò immediatamente di un amore tanto intenso quanto ostacolato, ricavandone per molto tempo solo amarezze e umiliazioni. Fra le quali credo le fosse stata risparmiata solo la solerte iniziativa di qualche Procura antesignana di quelle che oggi amano rovistare tra le lenzuola dei politici non graditi. Allora non c'era il divorzio e il matrimonio di Togliatti con Rita Montagnana, che già gli aveva dato un figlio, avrebbe potuto legittimamente procurare alla nuova coppia, una grana giudiziaria per adulterio, per quanto protetta poi dall'immunità parlamentare. Il partito fu con Togliatti e Nilde Jotti meno indulgente della magistratura.

Rilevatori di microspie


Fonte: Il Tempo

Software Spiare PC

-

4264 hits


0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

1 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Dove si conferma come la parzialità della magistratura trova origini lontane
    Ricordiamo che Togliatti fu il primo Ministro di Grazia e Giustizia nel primo Governo della Repubblica e che pose le basi per una magistratura
    "democratica", che si organizzò ufficialmente nel 1964.
    I risultati si vedono e sono sotto gli occhi di tutti.
    Ricordo ancora che, per un caso simile, Fausto Coppi e la famosa "dama bianca", si fecero un pò di mesi di carcere.

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.