Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

WikiLeaks: ecco il primo dispaccio sugli UFO

Mercoledì, 19 gennaio 2011

Era atteso da tanti. Dai più accaniti esperti e sostenitori dell'ufologia e, perché no, anche dai più scettici. Parliamo del primo dispaccio di Wikileaks dedicato agli UFO, pubblicato in anteprima dal quotidiano norvegese Aftenposten.

Ma attenzione a non lasciarsi trasportare da facili entusiami per due ordini di motivii: 1) si tratta al momento di un'indiscrezione del suddetto quotidiano, un cable dunque ufficioso e non ancora visibile sul sito di Wikileaks; 2) dalla lettura del documento confidential o secret o quel che sarebbe, nulla di eclatante verrebbe rivelato, anzi pare che l'argomento UFO non meriti spreco di risorse. Ma procediamo con ordine.Il presunto cable risalirebbe al 21 dicembre 2007 (21/12, suona familiare?) e riporta un "innoquo" commento del capo dell'Intelligence bielorusso Yuriy Zhadobin – trasmesso a Washington  dall’ambasciata americana in Minsk – che in sostanza lamenterebbe le scarse risorse economiche da investire, da parte della sua agenzia, per la ricerca sul paranormale dopo il crollo del regine comunista.

Zhadobin – secondo quanto segnalato nel presunto dispaccio – comunica: “Diversamente dal governo dell’Urss, il reparto non è impegnato nello studio dei fenomeni paranormali. In quel periodo abbiamo avuto maggiori mezzi e disponibilità e potevamo spendere per tutto e di più. Oggi la situazione è diversa. Poi, quando la società era eccitata da qualcosa rientrava nella nostra sfera di interesse. Ma quando si tratta di guaritori, di UFO e cose simili, noi non possiamo più occuparcene".

Rilevatori di Microspie


Fonte: Newnotizie

Spy Shop a Roma

-

2548 hits


0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.