Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

Facebook: un bug rende pubblici i video privati

Giovedì, 28 luglio 2011 • Categoria: Privacy
Non capita raramente di parlare dei problemi di privacy che attanagliano uno dei maggiori social network. Stiamo parlando di Facebook che, ancora una volta, si fa riconoscere per la scarsa sicurezza che offre ai suoi iscritti. Questa volte il danno è stato causato da un bug del portale che ha reso pubblici alcuni contenuti privati. Si tratta dei video clip che, mediante il network, possono essere resi disponibili solo ad uno stretto e preciso numero di persone. Basta, infatti, settare i nomi degli utenti che possono accedere al filmato per rendere a tutti gli altri il contenuto invisibile. Per circa una settimana questa funzione non ha operato correttamente ed i video, che avevano un accesso riservato, sono divenuti pubblici. La problematica rendeva di dominio generale "solo" i thumbnail dei clip, con la loro descrizione e finanche i tag delle persone incluse nella visione. Al click, però, non risultava visibile l’intero filmato.

Continua leggere su Iospio.org

3955 hits


0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.