Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

La città degli hacker

Venerdì, 30 dicembre 2011 • Categoria: Internet Sicurezza

E' divenuta ormai proverbiale la storia di Râmnicu Vâlcea, la città nel bel mezzo della Romania meglio nota come "hackerville", visto che praticamente tutti gli abitanti in età lavorativa sono criminali informatici o parte dell'indotto per gli illeciti online. Ramnicu in teoria è un piacevole centro agricolo ai piedi delle Alpi Transilvane: i campi sono ricchi di "ortaggi di ogni genere", e le strade sono piene di automobili costosissime, di Audi e di Bmw. "Che succede qui, sono tutti ricchi?" chiese allora al suo tassista il giornalista di Wired; "no, è che rubano soldi su Internet", rispose l'uomo. Benvenuti ad Hackerville, Romania centrale.

HACKERVILLE – Qui tutti i ragazzi hanno un computer e trafficano sulla rete. "I più sono specializzati in falsi e-commerce e attacchi malware su aziende", scriveva Wired. Il fatto è che questo tipo di attività ha portato "decine di migliaia di dollari nella zona", che ha conosciuto un subitaneo incremento nel reddito medio della popolazione "nell'ultimo decennio", unitamente a allo sviluppo del settore immobiliare, dell'intrattenimento notturno e dei nightclub.


Rilevatori di microspie


-

Continua a leggere su IoSpio

Microspie GSM
-
1507 hits


0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.