Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

Dalla Siria alla Giordania profughi e spie

Venerdì, 26 ottobre 2012 • Categoria: Spionaggio

L'annuncio è stato dato ieri sera dalla direzione della sicurezza pubblica giordana, il Psd, che è l'agenzia di controspionaggio del Ministero degli Interni. Prima la cattura di una presunta spia ad Amman, poi, dopo "convincenti" interrogatori, gli altri arresti sia nella capitale sia nella vicina città di Irbid (50 miglia a nord della capitale), e hanno arrestato altri sei siriani.Secondo il Psd, gli attestati erano in possesso di "avanzati dispositivi di comunicazione che sono vietati nel Regno di Giordania". Fonti di intelNews parlano di due radio ricetrasmittenti satellitari e criptate.Oltre al ricetrasmettitori, il controspionaggio giordano avrebbe sequestrato anche tre computer portatili e un "dispositivo di visione notturna". Strumenti inequivocabili.

Continua a leggere "Dalla Siria alla Giordania profughi e spie "

1361 hits


Quelle spie russe infiltrate in Occidente che usavano Youtube per i messaggi in codice

Giovedì, 25 ottobre 2012 • Categoria: Spionaggio

Quando, nell’ottobre 2011, la polizia tedesca fa irruzione nell’abitazione di Heidrun Anschlag non pensa di beccarla in flagrante. Invece accade. In quel momento la donna, una spia russa di 46 anni, è impegnata a trasmettere con una radio a onde corte collegata ad un computer. Sorpresa, cade per terra tirandosi dietro i fili nascosti dietro una parete. Qualche ora dopo gli agenti catturano anche il marito, Andrea, 52 anni. Una coppia tranquilla che in realtà conduce una seconda vita avventurosa: sono i responsabili di una rete di 007 infiltrati dall’SVR russo (Russian foreign intelligence, ndr) in Occidente. I due sono arrivati nella parte occidentale della Germania alla fine degli anni ’80. Un lungo viaggio iniziato in Sud America – dove forse si sono creati un «passato» – poi concluso in territorio tedesco. A chi chiedeva qualcosa raccontavano di essere degli austriaci cresciuti in Argentina. Era la copertura perfetta costruita dall’intelligence russa che ha permesso a Andrea e Heidrun di agire dietro le linee per un lungo periodo.

Spiare a Roma

Continua a leggere "Quelle spie russe infiltrate in Occidente che usavano Youtube per i messaggi in codice"

1271 hits


Professione Spia Psichica

Martedì, 9 ottobre 2012 • Categoria: Spionaggio

Risultati di portata simile a quella rilevata nella ricerca finanziata dal Governo, effettuata allo SRI e al SAIC, sono stati riprodotti in numerosi laboratori del mondo. Una tale conformità non può essere facilmente spiegata da rivendicazioni di vizio o frode». Per quello che riguarda la fine del programma Star Gate la Utts afferma: «Credo che la fine della guerra fredda ha cambiato le nostre priorità. Penso che la ricerca scientifica dovrebbe essere finanziata dal Governo come qualsiasi altra esplorazione riguardante problematiche di interesse scientifico. Ancora non capiamo il meccanismo della "visione a distanza" ed è difficile dover sempre giustificare la necessità di continuare la ricerca in questo campo». Riprendendo questa idea Russel Targ ribadisce: «Naturalmente la ricerca psichica ha i suoi critici, e nonostante la dimostrazione inconfutabile della esistenza dei fenomeni paranormali nella società occidentale, essi sono stati scherniti e negati soltanto perché non se ne comprende il meccanismo..

Continua a leggere "Professione Spia Psichica"

1514 hits


Il Congresso contro le aziende cinesi: “Fuori dagli Usa, siete spie di Pechino”

Lunedì, 8 ottobre 2012 • Categoria: Spionaggio

Il segnale che qualcosa sta cambiando è arrivato qualche settimana fa, quando il presidente Barack Obama ha negato alla Ralls corporation – un’azienda di proprietà cinese – il permesso di costruire quattro parchi eolici in Oregon. La ragione? Sicurezza nazionale: i terreni si trovano vicini a una base aeronautica e i cinesi potrebbero usare le pale eoliche per spiare la pista di decollo dei Droni. Il caso Oregon è stato il primo, in 22 anni, in cui gli Usa hanno rifiutato un investimento estero. Ma è solo l’antipasto di una più ampia guerra commerciale, in cui ragioni economiche e di intelligence militare si sovrappongono, per andare a formare un quadro di frizione permanente. 

Continua a leggere "Il Congresso contro le aziende cinesi: “Fuori dagli Usa, siete spie di Pechino”"

1183 hits


Usa-Russia: Si profila guerra di spie con episodi da guerra fredda

Venerdì, 5 ottobre 2012 • Categoria: Spionaggio

WASHINGTON, STATI UNITI -Mentre aumenta l’ostilita’ russa verso gli Usa, si profila un’altra ”guerre di spie” tra Mosca e Washington, dopo quella che nel 2010 aveva portato alla scoperta di una rete di dieci agenti ‘dormienti’ dei servizi segreti russi, espulsi con uno scambio degno della guerra fredda. Questa volta pero’ sono in ballo segreti industriali militari e non ci sono ancora eroine femminili come Anna Chapman, la sexy spia diventata una celebrita’ in patria. L’Fbi ha smascherato una rete di undici persone nate nell’ex Urss accusate di esportare illegalmente dagli Usa tecnologia militare a favore delle agenzie militari e di intelligence russe. Otto sono state arrestate a Houston, in Texas, tre invece sono riuscite a rientrare in Russia. Si tratta di sei uomini e cinque donne tra i 31 e i 58 anni, tutti sospettati di aver ”partecipato ad un complotto furtivo e sistematico” dall’ottobre 2008.

Continua a leggere "Usa-Russia: Si profila guerra di spie con episodi da guerra fredda"

2069 hits


Massoneria, servizi segreti, Bisignani: le ossessioni di Paoletto

Mercoledì, 3 ottobre 2012 • Categoria: Spionaggio

Dossier sulla P3 e la P4, oltre a una sorta di ossessione per la figura di Luigi Bisignani, oggetto di decine di carte. Nelle migliaia di pagine di documenti sequestrati nell'abitazione di Paolo Gabriele, «moltissime riguardavano la massoneria e i servizi segreti», hanno dichiarato in aula gli agenti della Gendarmeria che hanno effettuato le perquisizioni. Inoltre nell'abitazione in vaticano del corvo situata in via Egidio, vicino all'Osservatore Romano, sono stati rinvenuti manuali e documentazioni  di intelligence con istruzioni su tecniche di pedinamento e di intercettazioni ambientali, oltre a numerose carte su modalità di spionaggio e di rilevazione di tracce. A ciò si aggiunge una vera e propria attività di dossieraggio su questioni spinose come il caso Boffo, le procedure interne di funzionamento della Gendarmeria vaticana, e la scomparsa di Emanuela Orlandi.

Continua a leggere "Massoneria, servizi segreti, Bisignani: le ossessioni di Paoletto"

1164 hits


Roma 06 e 08 Ottobre - Corso Pratico in Tecniche Operative d'Intelligence

Lunedì, 1 ottobre 2012 • Categoria: Spionaggio

Francesco Polimeni, amministratore della Polinet Srl, propone il Corso Pratico in Tecniche Operative d'Intelligence con relative applicazioni nei settori della Sorveglianza, Controsorveglianza e dell'Investigazione Tecnica.

Saranno trattati i temi delle intercettazioni ambientali e telefoniche, intercettazioni cellulari, sistemi di difesa audio, telefonia criptata, sistemi jammer, sorveglianza e controsorveglianza elettronica ed informatica.

Gran parte del corso sarà dedicata alla fase pratica, dove ad ogni allievo verra' data l'opportunita' di poter installare una microspia audio in oggetti, in prese elettriche, in autovetture e procedera' all'installazione di sistemi GPS e microspie gsm all'interno ed all'esterno di autoveicoli.

Continua a leggere "Roma 06 e 08 Ottobre - Corso Pratico in Tecniche Operative d'Intelligence"

1755 hits


Arma III nei guai, arrestati due sviluppatori per spionaggio

Giovedì, 13 settembre 2012 • Categoria: Spionaggio

Le autorità greche hanno arrestato due sviluppatori della software house Bohemia Interactive con l'accusa di spionaggio. I due dipendenti dell'azienda avrebbero scattato diverse foto e girato alcuni video d'installazioni militari sull'isola di Lemno con lo scopo di raccogliere materiale per Arma III, il terzo capitolo della celebre saga di sparatutto tattici.Arma III infatti sarà ambientato proprio su quest'isola greca, importante centro militare per la sua posizione strategica, vicino agli stretti del Mar di Marmara. Tuttavia questo non è servito ad ammorbidire la posizione delle autorità greche, che hanno preferito mettere al fresco i due sviluppatori.Anche Marek Spanel, amministratore delegato e co-fondatore di Bohemia Interactive, ha confermato la notizia e ha invitato gli utenti ad evitare discussioni sul forum ufficiale dell'azienda, almeno per il momento e finché non si conosceranno ulteriori dettagli sulla questione.

Continua a leggere "Arma III nei guai, arrestati due sviluppatori per spionaggio"

2283 hits


Il ritorno della Guerra fredda Hillary sfida Putin sulla Siria

Martedì, 11 settembre 2012 • Categoria: Spionaggio

Le differenze tra Mosca e Washington su come affrontare la crisi siriana non si cancellano. Il segretario di Stato americano, in viaggio in Asia, ha partecipato a Vladivostok, in Russia, al summit dell'Asia-Pacific Economic Cooperation. A lato dell'evento ha incontrato sia Putin sia Lavrov. Con loro, ha parlato delle violenze in Siria. Prima della tappa russa, Clinton si è fermata anche a Pechino che, assieme a Mosca, è l'altra capitale che continua a sostenere il regime di Bashar El Assad.In Russia, il segretario Clinton non ha badato troppo alla retorica diplomatica e ha rifiutato la proposta di Mosca di trasformare un piano di pace discusso a Ginevra all'inizio dell'estate in una risoluzione del Consiglio di sicurezza della Nazioni unite.

Continua a leggere "Il ritorno della Guerra fredda Hillary sfida Putin sulla Siria"

1098 hits


Strage in Francia: la famiglia spiata dagli 007

Lunedì, 10 settembre 2012 • Categoria: Spionaggio

Emergono nuovo particolari sulla strage avvenuta mercoledì sulle Alpi francesi, presso le rive del lago di Annecy, in cui hanno perso la vita 4 persone, mentre due bambine sono sopravvissute.Secondo quanto riportato dal Daily Mail, Saad al-Hilli, uno degli uomini uccisi nell’agguato e padre delle due bambine scampate alla strage, era costantemente pedinato dagli 007 britannici, sin dal 2003.

Ad confermare tale notizia, la testimonianza di un vicino di casa della famiglia di origini irachene colpita nella strage, residenti in Inghilterra ormai da tempo:

“Ogni volta che uscivano, li seguivano. Era tutto molto strano. Non ho mai detto a loro che erano sorvegliati”.La casa del signor al-Hilli, situata a Claygate, a sud di Londra, risulta infatti essere stata messa sotto controllo dagli agenti dei servizi segreti, attraverso delle microspie poste all’interno dell’appartamento; un elemento quest’ultimo ritenuto alquanto utile dalla polizia francese, sicura che potrà fornire elementi utili per l’indagine in corso. 

Continua a leggere "Strage in Francia: la famiglia spiata dagli 007"

984 hits


Aiutò la Cia, cacciata Save the Children

Domenica, 9 settembre 2012 • Categoria: Spionaggio

Save the Children cacciata dal Pakistan. Lo staff internazionale deve fare le valigie e lasciare il paese entro il 12 settembre. L'Ong internazionale, che impiega 2000 pakistani, è accusata dal governo di Islamabad di avere aiutato la Cia ad individuare Osama Bin Laden.

Le autorità pakistane sostengono di avere in mano "prove".

Shakil Afridi, il medico pakistano condannato a maggio a 33 anni per tradimento, in quanto accusato di aver partecipato alla falsa campagna di immunizzazione con cui sono stati raccolti campioni di Dna della famiglia Bin Laden, individuata ad Abbottabad, avrebbe dichiarato che Save the Children lo ha introdotto ai servizi americani.L'Organizzazione internazionale nega ogni accusa. Ammette che il Dottor Afridi ha partecipato a training e seminari, ma come hanno fatto altre decine di migliaia di medici e operatori sanitari in Pakistan.

Continua a leggere "Aiutò la Cia, cacciata Save the Children"

1176 hits


Siria: la guerra invisibile delle spie

Mercoledì, 5 settembre 2012 • Categoria: Spionaggio

L’intervento militare internazionale, come quello che l’anno scorso vide la Nato e alcuni Paesi arabi contribuire con aerei, truppe e armi alla caduta del regime libico di Muammar Gheddafi, ancora non c’è ma non per questo mancano gli elementi che indicano le crescenti ingerenze straniere nella guerra civile siriana. A sconsigliare un’azione militare diretta contro il regime di Bashar Assad contribuiscono gli aiuti che Mosca, Pechino e Iran forniscono a Damasco e soprattutto la consapevolezza che un attacco al regime, anche se condotto con mezzi aerei, non sarebbe certo a costo zero come fu quello libico poiché le difese aeree siriane dispongono dei migliori sistemi di difesa aerea russi e farebbero pagare un prezzo elevato agli aggressori.Anche se sfumato, il ruolo dei Paesi stranieri, potenze globali e regionali, sta diventando sempre più rilevante per entrambi i contendenti nella guerra siriana. 

Continua a leggere "Siria: la guerra invisibile delle spie"

1096 hits


Sky si dedica allo spionaggio di 007

Martedì, 4 settembre 2012 • Categoria: Spionaggio

Un intero canale dedicato alla saga di spionaggio più longeva del cinema mondiale, 007. L’iniziativa è stata annunciata oggi a Venezia: grazie all’accordo che rinnova la partnership tra Sky Italia e Mgm, nasce il canale Sky Cinema 007, interamente dedicato alle imprese di James Bond.Per tutto ottobre, mese in cui si celebra il 50/o anniversario dell’uscita del primo film 007: licenza di uccidere, il canale proporrà per la prima volta in tv tutti i film di Bond programmati senza interruzioni pubblicitarie e in alta definizione e grazie anche al servizio Sky On Demand, disponibili in qualsiasi momento.

Continua a leggere "Sky si dedica allo spionaggio di 007"

1160 hits


Chi spiava la rete per Assad

Martedì, 4 settembre 2012 • Categoria: Spionaggio

Sono considerate "la Gestapo del 21esimo secolo". Come una polizia segreta, intercettano, spiano e censurano qualsiasi comunicazione. Sono le tecnologie per il controllo della Rete, che permettono di entrare in ogni email e conversazione via Skype o anche di imbavagliare Internet, filtrando la navigazione. Facili da ottenere e più che abbordabili. Qualsiasi dittatore può permettersele: basta acquistarle dalle aziende occidentali che le producono e, con pochi milioni di euro, anche il regime più povero e arretrato può mettere in piedi un sistema repressivo in stile Kgb. Ora i "Syria Files", i 2 milioni e mezzo di documenti sulla Siria ottenuti da WikiLeaks che "l'Espresso" pubblica in esclusiva, gettano luce su come la tecnologia dell'americana Blue Coat sia finita alla corte di Assad, nonostante le rigidissime sanzioni Usa.

Continua a leggere "Chi spiava la rete per Assad"

1060 hits


Spionaggio inquieto sulla Siria

Lunedì, 3 settembre 2012 • Categoria: Spionaggio

Cipro non vuole essere base d'ascolto spionistico della Gran Bretagna a favore dei ribelli siriani. Intanto esce fuori che Bin Laden poteva essere ucciso prima dell'11 settembre.La difesa d'attacco. Cipro si arrabbia e vuole risposte dal Regno Unito sullo spionaggio elettronico verso la Siria. Il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Cipro, Erato Kozakou-Marcoullis, ha chiesto alle autorità britanniche chiarimenti sulle notizie stampa (in Italia Globalist) secondo cui le installazioni militari del Regno Unito a Cipro stanno fornendo intelligence ai ribelli siriani.

Continua a leggere "Spionaggio inquieto sulla Siria "

926 hits