Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

La business intelligence mobile è qui (questa volta per lasciare il segno)

Mercoledì, 19 gennaio 2011 • Categoria: Business Intelligence

Attenzione fornitori e utenti di soluzioni di business intelligence: questo settore sta cambiando sotto la consistente spinta di quattro trend, il più importante fra tutti riguardante la crescente diffusione di applicazioni aziendali su dispositivi mobili.


“Il mercato della business intelligence sta vivendo una graduale ma sostanziale evoluzione”, sottolinea Neil Chandler, analista di Gartner, in un report pubblicato pochi giorni fa dalla società di ricerca e consulenza americana. “Entro il 2014 la metamorfosi della business intelligence da disciplina report-centrica in mano all’IT sarà virtualmente completata in un gran numero di aziende”. Le soluzioni di BI saranno per allora viste come parte di un rinnovamento culturale del business, piuttosto che come meri progetti IT. E soprattutto saranno in mano, letteralmente in mano, a un numero sempre più grande di utenti.

Microregistratori Audio

Continua a leggere "La business intelligence mobile è qui (questa volta per lasciare il segno)"

3543 hits


Recorded Future, il motore sa cercare tra ciò che accadrà

Mercoledì, 22 dicembre 2010 • Categoria: Business Intelligence

ANNUSA eventuali collegamenti nascosti. Registra temporalmente ogni evento, dichiarazione e proiezione, creando alberi relazionali per identificare i punti di contatto fra persone e aziende: sono queste le caratteristiche di Recorded Future 1, motore di ricerca creato con lo scopo  -  a dir poco ambizioso  -  di predire il futuro basandosi su passato e presente.

Nata dall'investimento congiunto di Google e della Cia, questa company statunitense ha già sollevato un polverone per le possibili applicazioni che i suoi servizi potrebbero portare con sé. Che si tratti di un primo passo verso la teoria del pre-crimine teorizzata da Philip Dick nel film Minority Report? Oppure della psicostoriografia di Isaac Asimov, su cui si basa il ciclo della Fondazione? In attesa di vedere le potenzialità reali dello strumento, due fattori sono inequivocabili: da un lato che le agenzie di sicurezza americane - Cia, Darpa e non solo - stanno cercando di conquistare un punto di vista privilegiato sul web, nella convinzione che tra le sue pagine si nascondano i segnali necessari a prevenire attacchi terroristici; dall'altro, che aumenta sempre di più il rischio che i motori di ricerca diventino degli strumenti privilegiati della conoscenza, capaci di filtrare la realtà dal loro punto di vista.

Continua a leggere "Recorded Future, il motore sa cercare tra ciò che accadrà"

3769 hits


Business Intelligence, i fornitori alla fine ’si fanno piacere’ i fogli elettronici

Martedì, 27 luglio 2010 • Categoria: Business Intelligence

Nelle aziende i fogli elettronici, e in particolare Excel, sono un po’ come i documenti cartacei: da decenni tutti li vorrebbero ridurre drasticamente, ma nessuno ci riesce. Fornitori software di tutti i tipi nel tempo hanno proposto le loro soluzioni per liberare le aziende dai famigerati ’spreadsheet’, con l’ineccepibile intento di fermare l’introduzione manuale dei dati, inevitabilmente ad alto rischio di errore, nei sistemi aziendali. E generare così il mitico ‘dato univoco’, senza errori, ripetizioni e sovrapposizioni. Uno studio ad hoc ha accertato che in media l’80% dei fogli elettronici contiene errori significativi.Il problema è che miriadi di spreadsheet pieni di errori possono generare discrepanze nei report con i dati finanziari più critici, e quindi esporre l’azienda a violazioni della legge e procedimenti legali.

Continua a leggere "Business Intelligence, i fornitori alla fine ’si fanno piacere’ i fogli elettronici"

4358 hits


Oracle presenta Business Intelligence

Venerdì, 9 luglio 2010 • Categoria: Business Intelligence

Oracle ha presentato Oracle Business Intelligence 11g, la suite di prodotti di business intelligence che, con l’estensione delle funzionalità del Common enterprise information model, coniuga Relational Olap (R-Olap), Multidimensional Olap (M-Olap) e attività di reporting su una comune infrastruttura tecnologica. Le novità sul fronte dell'analisi Olap permettono agli utenti di consultare e navigare in maniera gerarchica fra i dati archiviati all'interno di Oracle Essbase e in altre fonti di dati relazionali da un'interfaccia comune. Inoltre, un nuovo editor thin-client integrato per la progettazione dei report permette la pubblicazione di report interattivi e basati su Web, oltre che di report di produzione ad alta definizione. La nuova applicazione Oracle scorecard and strategy management è una componente integrata di Oracle business intelligence 11g che permette di tracciare le metriche e i Key performance indicator (Kpi) allineati alle strategie e agli obiettivi dell'azienda.

Continua a leggere "Oracle presenta Business Intelligence"

3750 hits