Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

Rete GSM insicura: bastano 1500 dollari per violare un telefono

Martedì, 3 agosto 2010 • Categoria: Intercettazioni

Un apparecchietto da 1500 dollari e i tutti i cellulari GSM della zona sono violati. Non è stato un attacco per rubare dati sensibili o spiare qualcuno, ma solo un test per dimostrare quanto sia insicura la rete GSM. L’autore della dimostrazione è stato Chris Paget, invitato a parlare alla DefCon 18, la conferenza di hacking di Las Vegas. Durante il suo intervento, Paget ha mostrato come sia facile violare la rete dei cellulari di seconda generazione, intercettando chiamate e sms di una dozzina di telefonini dei presenti alla sua conferenza. In pratica Paget ha costruito un IMSI (International Mobile Identity Subscriber) fake, ma rispondente a tutti i requisiti originali. Il resto l’hanno fatto i telefoni: dato che si collegano alla cella con il segnale più forte, i più vicini si sono attaccati al suo apparecchio. In un attimo l’hacking era completato.

Continua a leggere "Rete GSM insicura: bastano 1500 dollari per violare un telefono"

2065 hits