Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

Giustizia sommaria: Milano è capitale degli spioni

Martedì, 25 gennaio 2011 • Categoria: Intercettazioni

L’accanimento giudiziario contro il premier? Più che di feeling, è questione di cifre. Già, perché il feeling alla rovescia che fa sì che Silvio Berlusconi, suo malgra­do, sia il «bersaglio» preferito di alcune procure d’assalto come Milano,viene sve­lato anche dai numeri: perché proprio Mi­lano, il pool di punta della corazzata anti-Cavaliere delle toghe, è da anni al top delle classifiche per quanto riguarda il numero di intercettazioni, telefoniche e ambienta­li. Nel 2007 ne ha fatte 17.357, più del dop­pio di Roma, che si è fermata a 8.544, persi­no più di Palermo, che pure contro il Cav s’impegna mica poco.

Ma tant’è, per la causa mica si può stare a sottilizzare sulle forze in campo. E visti i frutti di certe inchie­ste, meglio pescare a strascico, ascoltan­do a tappeto conversazioni che qualcosa su cui costruire un castello d’accuse pri­ma o poi si tira fuori, il Rubygate insegna. Tanto poi, se va a finire a tarallucci e archi­viazione - vedi a Napoli le intercettazioni tra il premier e l’allora direttore generale della Rai Agostino Saccà - nessuno paga. A meno che a cambiare le cose non inter­venga il sì alla proposta di legge appena presentata dal Pdl - primo firmatario l’onorevole Luigi Vitali - che prevede l’in­troduzione del reato di «ingiusta intercet­tazione», con relativa riparazione per le vit­time e sanzioni per i giudici.

Microspie Audio

Continua a leggere "Giustizia sommaria: Milano è capitale degli spioni"

1877 hits


CALABRIA/UNIVERSITA': CONCLUSO MASTER SU INTELLIGENCE

Lunedì, 28 giugno 2010 • Categoria: Intelligence

''Segreto di Stato, intercettazioni, percezione dei servizi segreti da parte dei media italiani sono alcuni dei lavori di tesi discussi dai 20 studenti, provenienti dal Piemonte alla Sicilia, che hanno conseguito il Master in Intelligence dell'Universita' della Calabria''. La commissione di esame era composta da Viviana Burza, Direttore del Dipartimento di Scienze dell'Educazione, Mario Caligiuri, Direttore del Master e da Marco Valentini, Dirigente del Ministero degli Interni. Gli elaborati piu' significativi verranno pubblicati a cura del Centro Studi sull'Intelligence del Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Ateneo calabrese, il cui presidente onorario e' il Senatore a vita Francesco Cossiga.

Continua a leggere "CALABRIA/UNIVERSITA': CONCLUSO MASTER SU INTELLIGENCE"

2184 hits


Le intelligence dell'era moderna: tra spioni e criminali di Stato

Lunedì, 14 giugno 2010 • Categoria: Intelligence

E' ormai innegabile che l'immagine dell'Italia all'estero in qualche modo è stata compromessa. Come spesso accade la responsabilità del disastro dello Stato viene data alla classe politica, eppure vi sono stati dei precisi eventi che hanno scardinato il sistema e mandato fuori fase gli apparati della sicurezza nazionale, della intelligence, e così anche della politica, sempre più esposta a ricatti ed epurazioni 'a mezzo stampa'. I processi preliminari a suon di agenzie e comunicati è diventata una prassi, i tribunali ormai esistono solo per i poveri disgraziati e per gli extracomunitari, perché i piani alti vengono sfoltiti con le inchieste giornalistiche, per poi buttarli in pasto ai commentaristi.

Continua a leggere "Le intelligence dell'era moderna: tra spioni e criminali di Stato"

1264 hits