Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

Egitto: «A breve dimissioni di Mubarak» I Fratelli Musulmani: temiamo un golpe

Giovedì, 10 febbraio 2011 • Categoria: Attualità

La situazione in Egitto è giunta ad un punto di svolta. I militari avrebbero infatti preso la situazione in mano e starebbero per deporre il presidente Hosni Mubarak. Una decisione a cui era giunto lo stesso partito del presidente che però vorrebbe per la successione il vicepresidente (e capo dei servizi segreti) Omar Suleiman. Un nome non gradito alla piazza e all'esercito che vorrebbero invece una vera svolta. Fonti dell'emittente tv Al Jazeera hanno detto che l'esercito si è opposto alla diffusione di un discorso in cui il presidente Mubarak avrebbe dovuto annunciare il trasferimento di tutti i suoi poteri a Suleiman.


LA FINE DEL REGIME - «Hosni Mubarak potrebbe lasciare la presidenza, la situazione potrebbe risolversi presto» ha detto il premier Ahmed Shafiq. Conferma il segretario del Partito nazionale democratico (il partito di Mubarak) Hossam Badrawi: «Potrebbe dimettersi entro venerdì, assecondando le richieste del popolo». Badrawi ha detto alla Bbc di «sperare» che il potere passi nelle mani del vicepresidente Suleiman e che probabilmente Mubarak parlerà giovedì sera alla nazione. La Cia prevede che il presidente annunci giovedì stesso le sue dimissioni. La tv Nbc parla della nomina immediata di Suleiman a presidente, mentre secondo fonti citate da Al Jazeera il presidente avrebbe lasciato il Cairo: una versione confermata dai Fratelli Musulmani. La tv Al Arabiya sostiene che Mubarak è diretto a Sharm el-Sheikh con il capo di Stato Maggiore. «Il potere è passato nelle mani dell'esercito» annuncia il sito del partito di opposizione egiziana Al Wafd. La tv di Stato egiziana e la Cnn confermano che Mubarak parlerà giovedì sera ai concittadini. Ma il mistero resta: fonti dell'aeroporto militare confermano che il leader è partito alla volta di Sharm el-Sheikh.

Microspie GSM

Continua a leggere "Egitto: «A breve dimissioni di Mubarak» I Fratelli Musulmani: temiamo un golpe"

1999 hits