Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

Spiare gli sms della moglie è reato

Martedì, 15 febbraio 2011 • Categoria: Intercettazioni

Spiare gli sms del coniuge è stalking. Una tentazione per tanti quella di controllare il cellulare del partner, curiosità o mancanza di fiducia che in particolari condizioni può diventare reato. Quello di un marito ripreso dal questore di Treviso per l'abitudine di leggere i messaggini della moglie è uno dei casi di ammonimento registrati nella Marca e citati dal vicequestore aggiunto Roberto Dalla Rocca nel corso dell'incontro dal titolo «Stalking, quando le attenzioni diventano persecuzione» organizzato ieri mattina presso l'ospedale Ca' Foncello dall'Associazione Italiana Donne Medico di Mogliano e dall'assessorato alle pari opportunità del Comune di Treviso.

L'ammonimento è un intervento preventivo di competenza del questore che si basa sull'istanza presentata dalla persona offesa, sull'acquisizione di notizie e su eventuali testimonianze che la confermino. Dall'entrata in vigore della legge sullo stalking ad oggi sono 31 gli ammonimenti messi in atto nella Marca, 2 di questi nei confronti di donne. Lo stalking in provincia di Treviso si sta rivelando un fenomeno «in allarmante diffusione» secondo quanto affermato dal prefetto Aldo Adinolfi. Le autorità invitano a non sottovalutare questo reato introdotto introdottonel 2009.

Cellulare Spia


Continua a leggere "Spiare gli sms della moglie è reato"

2738 hits


C’erano una volta i cellulari spia? Ci sono ancora

Lunedì, 10 gennaio 2011 • Categoria: Spy Phone cellulari spia

Tanto rumore per nulla. Anzi: tanto clamore per non fare nulla. Poco meno di due anni fa – qualcuno forse se ne ricorderà – esplose un allarme sulle possibilità di trasformare un cellulare in uno strumento di spionaggio e intercettazione, che si guadagnò l’attenzione di molti media. Ci fu anche un intervento istituzionale, con tanto di formulazione ufficiale di buone intenzioni per arginarlo. Ma, com’era ovvio fin d’allora, non se ne fece nulla. Perché poco o nulla si può fare, e per vari motivi.


Perché tornare a parlare di un argomento sul quale le effimere luci della ribalta si sono spente da tempo? Perché, nonostante tante belle parole, il problema esiste ancora, benché pochi lo conoscano: per rendersene conto è sufficiente imbattersi in un banner pubblicitario come quello qui riprodotto, che fa parte del novero delle inserzioni proposte di Google AdWords ed è comparso anche in un articolo dedicato all’argomento proprio da The New Blog Times circa tre mesi fa (e per la medesima dinamica potrebbe apparire anche in questa pagina).

Cellulari Spia

Continua a leggere "C’erano una volta i cellulari spia? Ci sono ancora"

2771 hits


Garante privacy: aumentano ricorsi, occhi su servizi e sanità

Mercoledì, 30 giugno 2010 • Categoria: Privacy

Nel 2009 è leggermente aumentato il numero di ricorsi al Garante della privacy. Lo comunica la stessa autorità nella Relazione annuale, in cui sottolinea come il grosso delle violazioni contestate riguardi attività promozionali indesiderate, attivazione di servizi non richiesti e strutture sanitarie. Sono stati 360 -- si legge nella relazione presentata stamani a Montecitorio -- i ricorsi presentati al Garante, "con un leggero aumento rispetto al 2008", per lo più "relativi a banche e finanziarie, attività di marketing, datori di lavoro pubblici e privati, amministrazioni pubbliche". Le violazioni amministrative contestate, compreso il primo semestre 2010, sono oltre 600. Nell'anno passato i provvedimenti collegiali adottati sono stati circa 600, e circa 4000 le risposte date tra quesiti, reclami e segnalazioni, in particolare riguardo a telefonia, credito, centrali rischi, marketing, videosorveglianza, Internet e assicurazioni

Continua a leggere "Garante privacy: aumentano ricorsi, occhi su servizi e sanità"

1193 hits


La spia è dietro l’angolo: SpyPhone.it

Venerdì, 18 giugno 2010 • Categoria: Spy Phone cellulari spia

La piattaforma Symbian è una delle più utilizzate per i telefonini di nuova generazione, più facile quindi trasformarli in sistemi di intercettazione. Il tempo in cui un pirata informatico necessita  trasformare un normale cellulare in una perfetta spia si conta in secondi. Condizione fondamentale per l’intercettazione è prendere  possesso del telefonino della “vittima”. A molti potrebbe sembrare fantascienza, ma basta andare su SpyPhone per rendersi conto quanto è facile trovare il software o l’hardware necessario. A quel punto un malintenzionato può carpire gli sms inviati e ricevuti, la lista delle chiamate in entrata e uscita e ha la possibilità di ascoltare a distanza tutto quello che accade intorno al cellulare spia, passando per l’opportunità di localizzare la persona che lo ha con sé. Il kit dello spione, dunque, e un computer con Bluetooth per collegarsi al cellulare senza cavi ed inviargli il programma spia da installarvi. Non tutti i cellulari possono essere trasformati solo quelli con piattaforma symbian.

Continua a leggere "La spia è dietro l’angolo: SpyPhone.it"

2605 hits


Bolzano, spiavano gli sms del marito. Condannati una donna e un investigatore

Giovedì, 10 giugno 2010 • Categoria: Spy Phone cellulari spia

Spiare gli sms del proprio marito può costare caro. Lo sanno bene una donna e un investigatore privato condannati per aver utilizzato e venduto «Polifemo» un programma che è in grado di trasmettere gli sms inviati e ricevuti da un’a ltra utenza telefonica. Insomma una sorta di «occhio» su un altro cellulare per poter controllare. E magari scoprire un tradimento. Per entrambi il pubblico ministero aveva chiesto un decreto penale di condanna ma solo l’investigatore ha accettato.Così Tiziano Loss, titolare di un’agenzia investigativa, dovrà pagare 6.700 euro mentre la sua cliente di Egna (Bolzano) - che si era opposta al decreto penale - ha patteggiato la pena e dovrà pagare circa 2 mila euro. Il reato di cui sono stati accusati è quello di installazione di apparecchiature atte ad intercettare o impedire conversazioni telefoniche.

Continua a leggere "Bolzano, spiavano gli sms del marito. Condannati una donna e un investigatore"

3255 hits