Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

Cartucce difettose la Polizia è senza munizioni

Giovedì, 17 febbraio 2011 • Categoria: Attualità

Le cartucce provenienti dalla Repubblica Ceca sono difettose. E la Polizia italiana resta senza munizioni per le esercitazioni del personale. La notizia è contenuta in una circolare firmata da Vincenzo D'Agnano, direttore del Servizio Logistico del Ministero dell'Interno, che ha come oggetto "munizionamento calibro 9 Nato parabellum e da esercitazione: comunicazione indisponibilità". "Come è noto - scrive D'Agnano - a seguito di diversi inconvenienti verificatisi nel corso delle esercitazioni di tiro presso Uffici e Reparti del territori nazionale, è stata disposta cautelativamente la sospensione di 8 lotti di cartucce calibro 9 prodotte nel 2009 dalla ditta Sellier&Bellot, e 5 lotti dell'anno prima". Si tratta di svariati milioni di cartucce.

"La disponibilità residua - spiega il direttore del Servizio Logistico - che costituisce scorta nazionale per eventuali situazioni emergenziali e per assicurare il regolare svolgimento dei corsi di formazione, è esigua". Pertanto, fino a quando non ci sarà un nuovo acquisto ("dopo luglio"), "non potranno essere prese in considerazione e soddisfatte richieste di munizionamento". Spiega cosa sia successo Enzo Letizia, segretario dell'Associazione nazionale funzionari di polizia: "Durante le esercitazioni in più casi le cartucce ceche sono esplose. Il difetto è verosimilmente causato da una polvere da sparo troppo "vivace" (che costa anche la metà di altra polvere di maggiore qualità),che determina una sovrapressione all'interno del bossolo quando si fa fuoco".

Rilevatori professionali di microspie

Continua a leggere "Cartucce difettose la Polizia è senza munizioni"

1498 hits


Sicurezza minori sul web, i consigli della Polizia al cinema

Sabato, 11 dicembre 2010 • Categoria: Sorveglianza informatica

L'iniziativa è della Polizia di Stato e di Twentieth Century Fox Italia ed è diretta agli studenti delle scuole elementari e medie in occasione dell'uscita del terzo capitolo dell'amatissima saga, ispirata dai romanzi di C.S. Lewis, Le cronache di Narnia. Si tratta di una breve introduzione al tema della sicurezza sul web, dove vengono spiegati i comportamenti corretti per una navigazione priva di rischi.


Così, lunedì 13 dicembre, alle 11, a Milano, Torino, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Reggio Calabria e Catania, si terrà in contemporanea l'anteprima del film riservata ai ragazzi coinvolti nel progetto. Come spesso accade per le campagne di utilità sociale, anche in questo caso, la proiezione del messaggio precederà l'inizio del film attraverso una rapida introduzione esplicativa dell'attività della Polizia Postale e delle Comunicazioni, quindi arriverà il messaggio vero e proprio sul tema della navigazione sicura sul web.

Continua a leggere "Sicurezza minori sul web, i consigli della Polizia al cinema"

1349 hits


Facebook Spia: il social network al servizio della “legge”

Lunedì, 11 ottobre 2010 • Categoria: Sorveglianza informatica

Uno dei motivi per cui Facebook non piace a tutti è che il social network si è sempre mostrato così tanto collaborativo con CIA, FBI e – nel caso di Facebook Italia – con la Polizia Postale, da insinuare in molti il sospetto che sia nato appositamente per questo. Nel gennaio del 2008, il quotidiano britannico The Guardian metteva in evidenza la carriera e le tendenze ultra-conservatrici di due pezzi grossi di Facebook. Mark Zuckerberg viene considerato – oggi come allora – un geniale geek, ma poco di più. I sospetti di un Facebook Spia nascono dalla presenza nello staff dirigenziale del social network di personaggi come Peter Thiel – inventore di Pay Pal, ultraconservatore che vorrebbe ridisegnare il mondo secondo valori in cui prevalga il libero mercato e il governo abbia un potere limitato – e Jim Breyer - a capo della National Venture Capital Association, la potente associazione di chi investe negli Zuckerberg di turno, composta da persone molto ricche e molto, molto influenti.

Continua a leggere "Facebook Spia: il social network al servizio della “legge”"

1043 hits


Il furgone-spia che aiuterà polizia e "007"

Lunedì, 20 settembre 2010 • Categoria: Intelligence

Riconoscimenti biometrici, analisi delle impronte digitali in tempo reale, narcotest per l'analisi di presunte sostanze stupefacenti, collegamento veloce e sicuro con le banche dati delle forze dell'ordine. È comasco il furgone degli 007 del futuro. È una rivoluzione senza sosta, quella della tecnologia applicata alla giustizia, alla quale anche la nostra provincia partecipa. Nel corso dell'ultimo expo nazionale delle tecnologie e dei prodotti per le polizie locali italiane, organizzato a Riccione, è stato presentato un apparentemente anonimo furgone bianco, capace però di condensare in pochi metri quadrati un vero e proprio laboratorio di polizia forense.

Continua a leggere "Il furgone-spia che aiuterà polizia e "007""

1766 hits


Sicurezza: intesa Polizia-ANSA contro attacchi informatici

Domenica, 11 luglio 2010 • Categoria: Internet Sicurezza

L'ANSA entra a far parte delle strutture considerate critiche per la sicurezza del Paese in caso di attacchi di cybercrime: la sua rete informatica e', infatti, giudicata indispensabile per contribuire alla gestione di crisi. Per questo tra il Ministero dell'Interno-Dipartimento di Pubblica Sicurezza e l'ANSA, Agenzia nazionale stampa associata, e' stata siglata una convenzione per prevenire e contrastare attacchi alle infrastrutture informatiche strategiche per le comunicazioni e la sicurezza del Paese e la gestione di situazioni di crisi.

Continua a leggere "Sicurezza: intesa Polizia-ANSA contro attacchi informatici"

850 hits