Servizi Segreti Intelligence

Agenti segreti,notizie sul mondo dell'informazione,dell'intelligence,dello spionaggio,della politica internazionale e sicurezza nazionale.

Boom di denunce in procura. "Aiuto, il mio capo mi spia"

Lunedì, 27 dicembre 2010 • Categoria: Video Sorveglianza

Un'impennata delle denunce , in procura, negli ultimi giorni. Sono arrivate decine di esposti sul tavolo del procuratore Guariniello, tutti sullo stesso argomento: i sistemi di videosorveglianza installati "abusivamente" in maniera più o meno occulta senza chiedere l'autorizzazione a sindacati o a direzione provinciale del lavoro. Le telecamere si trovano ormai dappertutto, non solo in banche e uffici postali ma anche in bar, ristoranti, negozi piccoli o grandi, uffici e imprese di ogni tipo. A sporgere le querele sono per lo più dipendenti che si sentono in questo modo spiati e controllati a distanza, ma in parte si tratta anche di segnalazioni in seguito ai controlli dell'ispettorato o dai sindacati. Se da un lato per il titolare c'è l'esigenza di controllare la sicurezza del proprio ambiente di lavoro, che nessuno rubi o si faccia male, dall'altra lo statuto dei lavoratori prevede una normativa specifica che vieta l'installazione di qualsiasi dispositivo o apparecchiatura di controllo con la finalità di guardare da lontano se il proprio dipendente stia o meno lavorando. Un problema di privacy si scontra spesso con le esigenze del titolare dell'impresa. Il problema diventa poi ancor più significativo se le telecamere sono occulte, e quindi nascoste. La norma tenta una mediazione tra le parti: non è del tutto vietato installarle, previa autorizzazione, a patto che ci siano finalità specifiche richieste da esigenze produttive, di sicurezza, o di tutela di un bene.

Continua a leggere "Boom di denunce in procura. "Aiuto, il mio capo mi spia""

3035 hits


Telecamera notturna con registratore integrato su memoria SD

Venerdì, 10 dicembre 2010 • Categoria: Video Sorveglianza

Telecamera notturna digitale per la videosorveglianza da esterno


Vuoi sapere se qualcuno durante la notte o in tua assenza entra nella tua proprietà? Con questa telecamera notturna con registratore integrato non ti sfugge più nulla.

Posiziona e fissa la telecamera notturna di sorveglianza semplicemente in modo che essa catturi la zona desiderata. Con l'ausilio del sensore di movimento ad infrarossi integrato, la telecamera ad ogni movimento scatta una foto degli intrusi indesiderati oppure effettua una piccola videoripresa , fino a 720 x 480  (in base alle impostazioni scelte).


Il più grande vantaggio di questa telecamera notturna è sicuramente il flash a infrarossi, che permette di ottenere delle immagini nitide anche durante la notte, senza farsi notare. Il flash a infrarossi genera un tipo di luce invisibile all’occhio umano.  Quando lo si guarda direttamente ( nella prassi poco probabile), per ragioni tecniche è visibile una debole lucetta (come con tutte le telecamere simili sul mercato globale).

Continua a leggere "Telecamera notturna con registratore integrato su memoria SD"

3697 hits


Telecamera notturna con registratore integrato su memoria SD

Venerdì, 22 ottobre 2010 • Categoria: Video Sorveglianza

Telecamera notturna digitale per la videosorveglianza da esterno. Vuoi sapere se qualcuno durante la notte o in tua assenza entra nella tua proprietà? Con questa telecamera notturna con registratore integrato non ti sfugge più nulla.Posiziona e fissa la telecamera notturna di sorveglianza semplicemente in modo che essa catturi la zona desiderata.Con l'ausilio del sensore di movimento ad infrarossi integrato, la telecamera ad ogni movimento scatta una foto degli intrusi indesiderati oppure effettua una piccola videoripresa , fino a 720 x 480  (in base alle impostazioni scelte).Il più grande vantaggio di questa telecamera notturna è sicuramente il flash a infrarossi, che permette di ottenere delle immagini nitide anche durante la notte, senza farsi notare. Il flash a infrarossi genera un tipo di luce invisibile all’occhio umano.  Quando lo si guarda direttamente ( nella prassi poco probabile), per ragioni tecniche è visibile una debole lucetta (come con tutte le telecamere simili sul mercato globale).

Continua a leggere "Telecamera notturna con registratore integrato su memoria SD"

3218 hits


LA NUOVA FRONTIERA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA

Giovedì, 8 luglio 2010 • Categoria: Video Sorveglianza
L’uomo ha sempre cercato di creare una macchina in grado di volare come ricordano i disegni di Leonardo da Vinci che risalgono al 1505 dal “Trattato degli uccelli” ( fig.1), ma molto prima i Greci,con il mito di Icaro. Più o meno tutti abbiamo chiara la storia dell’aviazione dai primi pionieri ai giorni odierni ed il contributo che ha dato al progresso dell’umanità.Con il progresso della tecnologia, unita alla continua richiesta di salvaguardare la vita da situazioni pericolose per l’uomo, si è arrivati allo sviluppo di un nuovo tipo di sistemi, gli UAS, ( Unmanned Aircraft Systems ), che comprendono tutto ciò che vola senza pilota a bordo, es. aerei, elicotteri etc. e gli UAV, (Unmanned Aerial Vehicles, cioè veicolo senza pilota).Il settore degli unmanned ha da offrire moltissimo nel prossimo futuro e include mezzi di varie grandezze che si guidano per mezzo di un controllo remoto.

Continua a leggere "LA NUOVA FRONTIERA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA"

4193 hits


Inchiesta su 007 privati chiesti 29 rinvii a giudizio

Lunedì, 28 giugno 2010 • Categoria: Intercettazioni

Le investigazioni private, risalenti al periodo 2007-2008, erano state portate a termine con microspie e videosorveglianza. Agli arresti finirono 17 persone. Sono 29 le persone tra titolari di agenzie investigative, segretarie, detective, clienti committenti, tecnici esperti di intercettazioni, oltre a tre poliziotti ed un dipendente dell'Agenzia delle Entrate, che rischiano di finire sotto processo a Roma. Le accuse: investigazioni illegali, con interferenze illecite in vite private sfociate addirittura nella corruzione di funzionari pubblici. A chiedere il loro rinvio a giudizio, per reati che vanno dall'associazione per delinquere alla corruzione, dall'intralcio alla giustizia alla falsa testimonianza, dalla rivelazione aggravata dei segreti d'ufficio all'accesso abusivo al sistema informatico del ministero dell'Interno e dell'Agenzia delle Entrate, è stato il procuratore aggiunto Pietro Saviotti.

Continua a leggere "Inchiesta su 007 privati chiesti 29 rinvii a giudizio"

1552 hits


Videosorveglianza: un pò di...storia

Venerdì, 18 giugno 2010 • Categoria: Video Sorveglianza

I sistemi di videosorveglianza trovarono nell’ambiente bancario una delle prime applicazioni in ambito civile e la loro affermazione in Italia negli anni ’70 fu incentivata da esigenze di protezione antirapina. La rivoluzione tecnologica di fine anni ’80 fece intravedere ad un’utenza più vasta le potenzialità degli impianti TVCC, mentre le nuove situazioni sociali e lo sviluppo economico del paese degli anni ’90 crearono una maggiore esigenza di sicurezza affrontata sempre più spesso con l’uso di telecamere, monitor e videoregistratori. L’ambito applicativo di queste soluzioni si ampliò progressivamente, arrivando a lambire aree di operatività sempre più vaste (dalla protezione delle aree urbane a quelle dei siti ad alto rischio) e coinvolgendo professionalità diverse. L’avvento delle tecnologie digitali, la disponibilità di sofisticati sistemi di ripresa e gli innovativi sistemi di gestione interattivi generarono poi la seconda grande rivoluzione nelle soluzioni di videosorveglianza e permisero di definire nuovi livelli prestazionali e qualitativi degli impianti TVCC.

Continua a leggere "Videosorveglianza: un pò di...storia"

2589 hits


Videosorveglianza Garante privacy

Venerdì, 18 giugno 2010 • Categoria: Video Sorveglianza

L’adozione di sistemi di videosorveglianza è oggi in crescita costante. Questi sistemi trattano dati personali: la voce e l’immagine, infatti, sono da considerarsi, in base alla Direttiva 95/46/CE  ed alla normativa italiana, informazioni riferite ad una persona identificata o identificabile. Le dimensioni assunte dal fenomeno, specie negli ultimi anni, e le problematiche che l’utilizzo di nuove tecnologie solleva, hanno spinto il Garante ad intervenire per individuare un punto di equilibrio tra esigenze di sicurezza, prevenzione e repressione dei reati, e diritto alla riservatezza e libertà delle persone. Nel luglio del 2000 è stata portata a termine la prima indagine sulla presenza di telecamere visibili in Italia. Prima del provvedimento generale del 29 aprile 2004, il Garante aveva già adottato nel novembre 2000 delle prime linee guida che indicava le regole per garantire che l’installazione di dispositivi per la videosorveglianza rispetti le norme sulla privacy e sulla tutela della libertà delle persone, in particolare assicurando la proporzionalità tra mezzi impiegati e fini perseguiti.

Continua a leggere "Videosorveglianza Garante privacy"

2144 hits